• Home
  •  > Notizie
  •  > È morto Franco Campi Fondò il coro “Il Gigante”

È morto Franco Campi Fondò il coro “Il Gigante”

Aveva 78 anni ed era anche uno storico volontario della Croce Verde. Oggi, alle 14.30, si svolgerà il funerale con rito religioso

Villa Minozzo. È morto ieri mattina, dopo breve malattia, nella sua abitazione di via della Vittoria, Franco Campi. Aveva 78 anni ed era stato il fondatore del coro “Il Gigante”, una vera e propria istituzione corale della montagna, nata il 15 aprile del 1996. La notizia ha fatto in breve tempo il giro di tutta la montagna e delle realtà corali locali e non solo. La comunità montana tutta si è stretta alla famiglia in queste ore di profondo dolore.

Campi, molto noto anche per la sua decennale attività di volontario della Croce Verde, lascia la moglie Anna Maria e i figli, anche loro membri del coro “Il Gigante”, Omar e Mirco, quest’ultimo pure volontario della Croce Verde, e il fratello Nino.

«Ciao Franco, ora canterai nel coro celeste in cui coloro che, buoni e puri di spirito, hanno un posto tranquillo e privilegiato in cui stare – questo il ricordo del maestro Andrea Caselli, che dal 2007 dirige il coro –. Ci uniamo al dolore della famiglia, alla amata Anna a Mirco ed Omar tuoi figli prediletti, i quali grazie alla tua passione musicale hai infuso in loro l’amore per il canto e la musica. Troviamo difficile scrivere altro in questo momento triste perché molte parole sarebbero inutili. Ci piace ricordarti sempre presente e attivo nel gruppo da te fondato 23 anni or sono: la tua dedizione, la correttezza e l’impegno siano da esempio per tutti noi che ora ci troviamo persi, spaesati e mutili. La tua assenza sarà difficile da colmare, ma siamo consapevoli che quello che hai speso per noi fino all’ultimo periodo, non sia stato vano: anzi sia un motivo di essere più determinati nel portare avanti la tua “creazione” e di ricordarti sempre cercando di continuare il nostro operato pur se in mille difficoltà. Grazie Franco».

Ieri sera, alle 20, si è tenuta la veglia nell’abitazione. Oggi si svolge il funerale con la partenza del corteo da via della Vittoria 31 per la chiesa parrocchiale di Villa Minozzo dove, alle 14.30, sarà officiata la messa. Il coro sarà presente con il canto e invita gli ex cantori e coristi di altri cori ad unirsi a loro. —

M.F.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su Gazzetta di Reggio