• Home
  •  > Notizie
  •  > Schianto all'alba sulla Cispadana, morto un uomo di 43 anni

Schianto all'alba sulla Cispadana, morto un uomo di 43 anni

La vittima si chiamava Haziz Faiz Hamed e viveva a Luzzara. L'incidente è avvenuto alle 6.20. Il 43enne è morto subito dopo il suo arrivo in ospedale. Ferite altre due persone

REGGIOLO. Un uomo di 43 anni, Hafiz Faiz Hamed residente a Luzzara, è morto in seguito a un incidente stradale avvenuto sulla Cispadana alle 6,20 di questa mattina. Nello schianto sono rimasti coinvolti un’auto e un autocarro. E proprio il passeggero che viaggiava a bordo di quest’ultimo mezzo, soccorso e trasportato in condizioni gravissime con l’ambulanza all’ospedale di Baggiovara, è morto subito dopo il suo arrivo nel pronto soccorso del comune modenese.

 

Altre due persone sono rimaste ferite: una ragazza di 25 anni di Novellara che era alla guida dell’auto, una Renault Clio, e il giovane di 28 anni, di origine pakistana, che conduceva l’autocarro, un Renault Master. Non sono in pericolo di vita. Di origine pakistana era anche l’uomo deceduto.

 

Sul posto per i soccorsi sono intervenute i sanitari inviati dal 118 con due ambulanze e un’automedica da Guastalla, Novellara e Reggiolo e i vigili del fuoco che hanno aiutato i sanitari e messo in sicurezza l’area: la strada è rimasta interrotta per consentire i soccorsi e per liberare la carreggiata da detriti e mezzi.

 

Dei rilievi si sono occupati gli agenti della polizia stradale di Guastalla. Sul posto anche il comandante, il sostituto commissario Nicola Di Lernia. 

Pubblicato su Gazzetta di Reggio