• Home
  •  > Notizie
  •  > Cammina con le cuffie travolta da un treno

Cammina con le cuffie travolta da un treno

BARI. Una ragazza di 16 anni sabato sera è stata travolta e uccisa da un treno a Acquaviva delle Fonti (Bari). A darne notizia, su Facebook, è il sindaco Davide Carlucci che ha annunciato il lutto cittadino. Secondo media locali, la ragazzina, che stava trascorrendo la serata in stazione insieme ad alcuni amici, al momento dell’ incidente indossava le cuffie e non avrebbe sentito il convoglio arrivare. Il sindaco aggiunge sui social: «Giusto un paio d’ore prima che avvenisse il terribile incidente, ho personalmente accompagnato gli agenti di Polizia locale in un giro di controllo in stazione durante il quale, dopo aver provato a dialogare con alcuni ragazzi che frequentano quel posto per capirne le ragioni, li abbiamo invitati a trascorrere il loro tempo in altri luoghi più sicuri della città».

Pubblicato su Gazzetta di Reggio