• Home
  •  > Notizie
  •  > Nella piazza di Sorbolo oggi l’ultimo saluto al fabbro Giorgio Fallini

Nella piazza di Sorbolo oggi l’ultimo saluto al fabbro Giorgio Fallini

Brescello

Si terranno questa mattina i funerali di Giorgio Fallini, il motociclista di 48 anni di Sorbolo Levante morto il primo agosto in un incidente avvenuto a Parma, non lontano dal casello autostradale. Il rito si terrà in forma civile alle 9.30, con partenza dall’ospedale Maggiore di Parma: a seguire, è in programma una breve sosta nella piazzetta di Sorbolo Levante (all’altezza della Tavernetta del Lupo) e, al termine, la salma sarà tumulata nel cimitero di Brescello.

È dunque arrivato il nulla osta da parte della procura, dopo gli accertamenti sulla dinamica del sinistro costato la vita al fabbro, padre di una bambina di 9 anni.

La notizia della morte di Fallini ha scosso profondamente la frazione brescellese di Sorbolo Levante (dove si era trasferito con la famiglia da Sorbolo di Parma nel 1980 e dove poi è cresciuto e ha frequentato la scuola, stringendo molte amicizie) e anche Boretto, paese d’origine della compagna Paola Artoni. La dinamica del sinistro mortale ha visto l’uomo – che viaggiava in sella alla sua moto Yamaha lungo la statale Asolana – schiantarsi contro un’utilitaria, una Fiat Idea, con a bordo due persone, rimaste anch’esse ferite. All’origine dell’incidente pare ci sia una mancata precedenza da parte dell’auto, che ha portato alla violenta collisione. Fallini aveva riportato gravissimi traumi e, nonostante i soccorsi tempestivi, è morto durante il trasporto all’ospedale. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su Gazzetta di Reggio