Chiese in Provincia di Reggio Emilia - città di : Chiesa di San Marco Evangelista

Chiesa di San Marco Evangelista
S. Marco Ev.

REGGIO EMILIA
Gazzano, Villa Minozzo (RE)
Culto: Cattolico
Diocesi: Reggio Emilia - Guastalla
Tipologia: chiesa
L'edificio si mostra con una facciata neoclassica, contrassegnata da un paramento murario rivestito in pietra squadrata, lievemente a rilievo in corrispondenza degli spigoli, dove si individua il motivo di due lesene sormontate da capitelli. L'elemento che domina la facciata è il timpano triangolare aggettante, costituito da una pronunciata cornice lapidea contenente una finestra a lunetta. Sullo stesso allineamento troviamo, nella zona sottostante, un rosone circolare, detto "oculo" ed un... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

L'edificio si mostra con una facciata neoclassica, contrassegnata da un paramento murario rivestito in pietra squadrata, lievemente a rilievo in corrispondenza degli spigoli, dove si individua il motivo di due lesene sormontate da capitelli. L'elemento che domina la facciata è il timpano triangolare aggettante, costituito da una pronunciata cornice lapidea contenente una finestra a lunetta. Sullo stesso allineamento troviamo, nella zona sottostante, un rosone circolare, detto "oculo" ed un portale, sul cui architrave è incisa la data che celebra la fine dei lavori ottocenteschi. Sul fianco destro dell'edificio, come anche nella zona absidale, si trovano tracce di innesti murari eseguiti con tecnica e materiale difformi dal resto del fabbricato, denotanti un'antica origine dello stesso.

Impianto strutturale

L'edificio è realizzato in conci di pietra allettati su strati di malta. La struttura portante del tetto è in legno

Pianta

L'ampia navata centrale possiede, al suo interno, una duplice fila di colonne che creano due strette navate laterali all'interno del corpo principale. Il transetto, in adiacenza al presbiterio, ospita una coppia di cappelle simmetriche che contengono altari; l'abside è a pianta semicircolare

Interni

L'impianto decorativo, di chiara matrice neoclassica, presenta una ripartizione degli spazi basata su fasce e bordature dipinte. Tali motivi si dispongono a sottolineare l'andamento curvilineo degli archi e creano specchiature sulle murature perimetrali seguendo la scansione del colonnato. Il soffitto presenta volte a vela dipinte con diversi cicli pittorici realizzati nei primi decenni del '900.

1240 - 1318 (costruzione intero bene)

La datazione della chiesa è incerta, in quanto le fonti reperite attribuiscono a periodi diversi le prime notizie storiche dell'edificio.

1652 - 1652 (costruzione pertinenze intorno)

A questa data non risulta ancora la presenza di una sagrestia e sul pavimento sono collocati due sepolcreti.

1681 - 1724 (notizie documentarie carattere generale)

La chiesa, è descritta dal parroco lunga 28 braccia e larga 10, munita di campanile. La porta d'ingresso ha stipiti in sasso ed architrave lavorato.

1829 - 1829 (costruzione campanile intorno)

Viene iniziata la costruzione del nuovo campanile, arretrandolo verso la zona absidale della chiesa e mantenendolo, come il precedente, distaccato dal corpo principale.

1872 - 1881 (ristrutturazione intero bene)

In questo periodo, terminati i lavori del campanile, iniziano quelli di riammodernamento della chiesa, che ci consegnano l'edificio nella sua veste attuale.

1920 - 1927 (restauro intero bene)

A seguito del terremoto del 1920 si procede a restaurare l'edificio; i lavori si protraggono per sette anni

Mappa

Cimiteri a REGGIO EMILIA

Viale Delle Rimembranze 1 Campegine (Re)

Viale Martiri Delle Foibe 19 Reggio Emilia (Re)

Viale Martiri Della Liberta Scandiano (Re)

Onoranze funebri a REGGIO EMILIA

Via Largo Tricolore 10/A 42034 Casina

Piazza Roma 88 Campagnola Emilia

Bagnolo In Piano