Chiese in Provincia di Parma - città di : Oratorio di Sant'Antonio da Padova

Oratorio di Sant'Antonio da Padova

PARMA
Porcigatone, Borgo Val di Taro (PR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Piacenza - Bobbio
Tipologia: chiesa
La chiesa di Sant'Antonio sorge in località Poggio di Porcigatone, isolata, con orientamento Est-Ovest. La facciata è a capanna, con cuspide tronca, al colmo della quale si erge un campaniletto a vela con cella a tutto sesto. Al centro si pare l'unico portale a tutto sesto, al di sopra del quale si trova un rosone circolare, ora tamponato. Sul retro, l'abside semicircolare è forata da un rosone centrale. Pianta Schema planimetrico ad aula, a unica campata, voltata a botte, con la volta... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di Sant'Antonio sorge in località Poggio di Porcigatone, isolata, con orientamento Est-Ovest. La facciata è a capanna, con cuspide tronca, al colmo della quale si erge un campaniletto a vela con cella a tutto sesto. Al centro si pare l'unico portale a tutto sesto, al di sopra del quale si trova un rosone circolare, ora tamponato. Sul retro, l'abside semicircolare è forata da un rosone centrale.

Pianta

Schema planimetrico ad aula, a unica campata, voltata a botte, con la volta forata dalle unghie delle lunette del claristerio. Le pareti dell'aula sono chiuse da lesene tra le quali corre una cornice modanata in leggero aggetto, che prosegue nell'abside. Il presbiterio è sopraelevato di un gradino in marmo, sul piano della navata e voltato a botte. L'abside semicircolare è voltata a emicupola. Ai lati del rosone, nell'abside si aprono due nicchie a tutto sesto. Nelle pareti laterali dell'abside si aprono due nicchie a sesto ribassato.

Coperture

Tetto a due falde sulla navata e presbiterio. Manto di copertura in tegole marsigliesi.

Pavimenti e pavimentazioni

In mattonelle di graniglia di cemento.

Elementi decorativi

nessun elemento decorativo di pregio.

Impianto strutturale

Strutture verticali in muratura di pietra portante.

XVII - XVII (costruzione intero bene)

L'oratorio risale al XVII secolo. La prima attestazione documentaria dell'edificio risale al 1689, ma la sua prima descrizione, coincidente con l'aspetto della fabbrica attuale, si trova nella visita Pisani del 1774.

2002 - 2002 (restauro intero bene)

Il restauro dell'edificio risale al 2002.

Mappa

Cimiteri a PARMA

Viale Cimitero Borgo Val Di Taro (Pr)

Strada Lazzaretto 1 (Pr)

Strada Langhirano 400 Parma Città (Pr)

Onoranze funebri a PARMA

Viale Villetta 31/A Parma

Via D'azeglio 59/A Parma

Viale Matteotti 89 Salsomaggiore Terme