Chiese in Provincia di Parma - città di : Chiesa della Beata Vergine Annunciata

Chiesa della Beata Vergine Annunciata

PARMA
Boccolo Tassi, Bardi (PR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Piacenza - Bobbio
Tipologia: chiesa
La chiesa della Beata Vergine Annunciata sorge in località Boccolo Tassi, isolata, con orientamento Nord-Sud, preceduta da un sagrato poco profondo, chiuso sul fronte da un basso muretto in pietra. La facciata a salienti è mono cuspidata con la parte centrale rinserrata da lesene binate a tutta altezza, interrotte da cornici in leggero aggetto che corrono sui lati della facciata. Al centro si apre l'unico portale centinato a tutto sesto, in conci di pietra, sormontato da un rosone circolare.... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa della Beata Vergine Annunciata sorge in località Boccolo Tassi, isolata, con orientamento Nord-Sud, preceduta da un sagrato poco profondo, chiuso sul fronte da un basso muretto in pietra. La facciata a salienti è mono cuspidata con la parte centrale rinserrata da lesene binate a tutta altezza, interrotte da cornici in leggero aggetto che corrono sui lati della facciata. Al centro si apre l'unico portale centinato a tutto sesto, in conci di pietra, sormontato da un rosone circolare. Al centro dell'arco del portale la data 1950. Al di sopra del colo e ai lati dei rampanti si trovano le statue in pietra della Madonna, San Giuseppe e San Pietro. Nei fronti laterali si aprono, all'altezza delle cappelle votive, tre finestrelle quadrate per lato. Sul retro il presbiterio è forato da una finestra rettangolare.

Pianta

Schema planimetrico basilicale a unica navata di tre campate, voltate a botte con le volte forate dalle unghie delle lunette del claristerio. Le campate sono separate da archi a tutto sesto, di imposta delle volte, su pilastri murali cui si addossano lesene doriche con monconi di trabeazione. Le cappelle votive, tre per lato si aprono sulla navata con archi a tutto sesto su lesene doriche. A pianta rettangolare, poco profonde, sono voltate a botte. Le cappelle sono dedicate rispettivamente, quelle di destra al Confessionale, Sacro Cuore e san Pietro, quelle di sinistra al Battistero, a San Rocco e alla Sacra Famiglia. Il presbiterio, rialzato di due gradini in marmo, sul piano della chiesa, si apre sulla navata con un arco a tutto sesto su pilastri murali. A pianta rettangolare è voltato a botte, con la volta forata dalle unghie delle lunette del claristerio. Al di sopra delle lesene del presbiterio corre una trabeazione spezzata in leggero aggetto.

Coperture

Tetto a due falde sulla navata maggiore e unica sulle cappelle votive, manto di copertura in coppi.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento in mattonelle di gres.

Elementi decorativi

Le volte sono dipinte con in chiave di volta busti di santi e angeli e nelle vele simboli religiosi.

Impianto strutturale

Strutture verticali in muratura di mattoni portante.

XVII - XVII (origine intero bene)

I registri più antichi della chiesa risalgono al 1644. L'edificazione è quindi avvenuta nel XVII secolo, mentre il 9 giugno 1900 fu riconsacrata da Mons. Scalabrini. In origine la chiesa era dedicata a San Pietro, fu unita a Grezzo per molto tempo, ma già nel 1565 era parrocchia autonoma.

XIX - XIX (rifacimenti intero bene)

La struttura attuale è frutto di rifacimenti ottocenteschi. Una lapide attesta che l'edificio è stato dedicato all'Annunciata il 9 luglio del 1900 (TEMPLUM HOC B. MARIAE V. AB ANGELO SALUTATAE IO. BAPT. SCALABRINI EP. DIE IX JULII 1900 POPULO LAETITIAM SAPIENTE DICAVIT).

1913 - 1913 (costruzione sagrestia)

Nel 1913 fu costruita la nuova sagrestia.

Mappa

Cimiteri a PARMA

Strada Val Sporzana (Pr)

Localita Chiesa Case Gabelli Solignano (Pr)

Strada Langhirano 400 Parma (Pr)

Onoranze funebri a PARMA

Via Benefattori 5 Borgo Val Di Taro

Via P.F. Carrega, 12/A Collecchio

Via Traversetolo, 12 Montechiarugolo