Chiese in Provincia di Parma - città di : Oratorio di Sant'Antonio Gianelli

Oratorio di Sant'Antonio Gianelli

PARMA
Casalporino, Bedonia (PR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Piacenza - Bobbio
Tipologia: chiesa
L'Oratorio di Sant'Antonio Gianelli sorge in località Anzola di Casalporino, all'interno dell'abitato, lungo la Strada Comunale sulla quale affaccia priva di sagrato. La facciata è a capanna, con uno zoccolo in conci di pietra a vista, che continua sui lati e cantonali in conci di pietra posti a risega. Al centro si apre il portale rettangolare, preceduto da un protiro, chiuso sui lati, monocuspidato. Al centro, nella parte superiore della facciata si apre una bifora, incorniciata da un arco... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

L'Oratorio di Sant'Antonio Gianelli sorge in località Anzola di Casalporino, all'interno dell'abitato, lungo la Strada Comunale sulla quale affaccia priva di sagrato. La facciata è a capanna, con uno zoccolo in conci di pietra a vista, che continua sui lati e cantonali in conci di pietra posti a risega. Al centro si apre il portale rettangolare, preceduto da un protiro, chiuso sui lati, monocuspidato. Al centro, nella parte superiore della facciata si apre una bifora, incorniciata da un arco a tutto sesto. Sui fronti laterali si aprono due alte bifore per lato. Al fronte destro si addossa il volume della Sagrestia, in pietra a vista. Sul retro l'abside è forata sui lati da due alte monofore a tutto sesto.

Pianta

Schema planimetrico basilicale a navata unica di una campata, voltata a botte. Al di sotto dell'imposta della volta corre una cornice in aggetto lungo la navata e l'abside. L'abside, sopraelevata di due gradini in marmo sul piano della chiesa, si apre sulla navata con un arco a tutto sesto ed è voltata a emicupola. Nei pilastri murali dell'arco sono aperte due nicchie a tutto sesto che accolgono le statue in legno, a sinistra di Sant'Antonio M. Gianelli, a destra della Madonna con Bambino.

Coperture

Tetto a due falde sulla navata e l'abside. Manto di copertura in coppi in cotto.

Pavimenti e pavimentazioni

In marmo botticino lungo la navata e il presbiterio.

Elementi decorativi

La volta dell'abside è dipinta con la figura della Madonna.

Impianto strutturale

Strutture verticali in muratura portante.

1951 - 1956 (costruzione intero bene)

Già nel 1950 si fece strada l'idea di erigere un oratorio pubblico in Anzola. Il Vescovo Mons. Pietro Zuccarino il 30 settembre 1951 benedisse la prima pietra. Il 24 settembre1956 il vescovo inaugurò solennemente la nuova chiesa.

Mappa

Cimiteri a PARMA

Via Po 1 Colorno (Pr)

Strada Comunale Del Cimitero Zibello (Pr)

Via Marazzuola 1 Salsomaggiore Terme (Pr)

Onoranze funebri a PARMA

Via Galaverna D. Collecchio

Via Malta 2 Borgo Val Di Taro