Chiese in Provincia di Parma - città di : Oratorio di San Fermo

Oratorio di San Fermo

PARMA
Brunelli, Borgo Val di Taro (PR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Piacenza - Bobbio
Tipologia: chiesa
La chiesa di San Fermo sorge in località Casembola, all'interno del borgo, preceduta da un sagrato poco profondo, cui si accede da una scalinata di sei gradini in pietra, con orientamento Est-Ovest. La facciata è a capanna, con cuspide tronca. Al colmo si eleva un campaniletto a vela, in pietra vista, monocuspidato, con cella a tutto sesto. Al centro si apre l'unico portale a sesto ribassato, con stipiti e architrave in pietra. Al centro dell'architrave si trova incisa la scritta AERE POPULI... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di San Fermo sorge in località Casembola, all'interno del borgo, preceduta da un sagrato poco profondo, cui si accede da una scalinata di sei gradini in pietra, con orientamento Est-Ovest. La facciata è a capanna, con cuspide tronca. Al colmo si eleva un campaniletto a vela, in pietra vista, monocuspidato, con cella a tutto sesto. Al centro si apre l'unico portale a sesto ribassato, con stipiti e architrave in pietra. Al centro dell'architrave si trova incisa la scritta AERE POPULI 1906. Al di sopra del portale si apre un finestrone a lunetta, con cornice in pietra. I fronti laterali, in pietra a vista sono forati da un finestrone a lunetta per lato, sul retro.

Pianta

Schema planimetrico ad aula, a due campate scandite da lesene, al di sopra delle quali corre una cornice modanata i leggero aggetto. La navata è voltata a botte ribassata. La volta è forata dalle unghie delle lunette e dei finestroni del claristerio. L'area presbiteriale è rialzata di un gradino sul piano della navata.

Coperture

Tetto a due falde sulla navata e presbiterio. Manto di copertura in lastre di pietra.

Pavimenti e pavimentazioni

In mattonelle quadrate di graniglia di cemento.

Elementi decorativi

Le volte della navata e del presbiterio sono affrescate.

Impianto strutturale

Strutture verticali in muratura di pietra portante.

XVIII - XIX (costruzione intero bene)

Il primo accenno a questo oratorio risale al 1786 al tempo della seconda visita pastorale di Mons. Pisani. Solo nella visita pastorale del 1827 Mons. Loschi parla di un quadro raffigurante la B.V. col Bambino, S. Fermo e S. Leonardo. Nella visita vicariale del 1852, l'Arciprete di Borgotaro Don Caprara, ricorda che l'oratorio è stato ridipinto.

1928 - 1928 (restauro intero bene)

Il portale d' accesso all'oratorio è in pietra e risale al 1906. Nel 1928 venne effettuato un restauro.

1985 - 1985 (rifacimenti intero bene)

Nel 1985 venne rifatto il tetto, ma anche l'intonaco sia all'interno che all'esterno, e la tinteggiatura.

Mappa

Cimiteri a PARMA

Viale Cimitero Borgo Val Di Taro (Pr)

Via San Francesco Mezzani (Pr)

Via Po 1 Colorno (Pr)

Onoranze funebri a PARMA

Viale Piacenza 27/G Parma

Via Caduti Liberta' 17 Noceto