Chiese in Provincia di Parma - città di : Chiesa di San Girolamo Dottore

Chiesa di San Girolamo Dottore

PARMA
Barbigarezza, Compiano (PR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Piacenza - Bobbio
Tipologia: chiesa
La chiesa di San Girolamo sorge in località Barbigarezza, isolata, preceduta da un ampio sagrato, con orientamento Nord-Sud. La facciata a vento, coronata da un frontone triangolare in aggetto, è rinserrata agli angoli da lesene tuscaniche binate, al di sopra delle quali corre una cornice. Al centro si apre l'unico portale, rettangolare, sormontato da un rosone circolare. Al centro del timpano si trova un piccolo rosone cieco. I rampanti, ai lati e al colmo sono sormontati da guglie con... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di San Girolamo sorge in località Barbigarezza, isolata, preceduta da un ampio sagrato, con orientamento Nord-Sud. La facciata a vento, coronata da un frontone triangolare in aggetto, è rinserrata agli angoli da lesene tuscaniche binate, al di sopra delle quali corre una cornice. Al centro si apre l'unico portale, rettangolare, sormontato da un rosone circolare. Al centro del timpano si trova un piccolo rosone cieco. I rampanti, ai lati e al colmo sono sormontati da guglie con pinnacoli a pigna e a croce. I fronti laterali sono in pietra a vista. Al fronte sinistro si addossa la Sagrestia e il campanile. Sul retro, l'abside semicircolare è forato sui lati da finestroni rettangolari. Il campanile, in pietra a vista, a pianta quadrata, su due ordini, separati da cornici marcapiano, con fronti decorati con specchi rettangolari centinati a tutto sesto, termina con una cella campanaria aperta sui quattro lati da monofore rettangolari. La cella è coperta con tetto a quattro falde con manto in lastre d'ardesia.

Pianta

Schema planimetrico basilicale, a navata unica, a tre campate, scandite da lesene doriche tra le quali corre una cornice modanata, in aggetto, lungo la navata, il presbiterio e l'abside, dove s'interrompe al centro. La navata è voltata a botte, con la volta forata dalle unghie delle lunette del claristerio. In corrispondenza della terza campata, si aprono, con archi a tutto sesto, due cappelle votive, poco profonde, a pianta rettangolare, voltate a botte. Le cappelle sono dedicate rispettivamente, quella di destra a santa Franca, quella di sinistra alla Beata Vergine. In corrispondenza della seconda campata, si apre nella parete destra una nicchia a tutto sesto che accoglie la statua in gesso del Sacro Cuore. Il presbiterio, sopraelevato di due gradini in marmo bianco, sul piano della chiesa, si apre sulla navata con un arco a tutto sesto su pilastri murali. A pianta rettangolare, chiuso da balaustra in marmo, a unica campata, è voltato a botte. La volta è forata da unghie in corrispondenza delle lunette del claristerio. L'abside semicircolare, tripartita da lesene doriche, è voltata a vele.

Coperture

Tetto a due falde sulla navata e presbiterio. Manto di copertura in lastre d'ardesia.

Pavimenti e pavimentazioni

In mattonelle di marmo lungo la navata, nel presbiterio e nell'abside.

Elementi decorativi

Le volte e lunette del claristerio della navata, del presbiterio e dell'abside sono affrescate a soggetti religiosi.

Impianto strutturale

Strutture verticali in muratura di pietra portante.

XVIII - XVIII (costruzione intero bene)

La chiesa di San Girolamo è una modesta costruzione che venne eretta, con il campanile all'inizio del Settecento. Già nel XIV esisteva una chiesa dedicata a S. Girolamo che, secondo Wolf, era alle dipendenze della pieve di San Paolo di Compiano.

XX - XX (restauro intero bene)

Venne restaurata all'inizio del Novecento. La zona più antica è quella del corpo centrale. L'edificio venne allungato sia nella zona absidale che in facciata. La chiesa fu consacrata dal Vescovo Pellizzari il 1 agosto del 1913.

Mappa

Cimiteri a PARMA

Strada Langhirano 400 Parma Città (Pr)

Via Del Cimitero Traversetolo (Pr)

Strada Val Sporzana (Pr)

Onoranze funebri a PARMA

Via Gramsci 31 Sorbolo

Via Parco Dei Cento Laghi 10 Monchio Delle Corti