Chiese in Provincia di Parma - città di : Oratorio di San Cristoforo

Oratorio di San Cristoforo

PARMA
San Pietro in Canal Vona, Borgo Val di Taro (PR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Piacenza - Bobbio
Tipologia: chiesa
La chiesa di San Cristoforo sorge isolata, lungo la via Romea Francigena, che dalla Val Ceno va verso la Val, Magra, con orientamento Nord-Sud. La facciata a capanna è rinserrata agli angoli da lesene, in conci di pietra a vista, che sorreggono una cornice, coronata dal frontone triangolare in leggero aggetto. Al centro si apre l'unico portale, rettangolare con stipiti e architrave in pietra, coronato da una voltina in mattoni a vista. Il portale è sormontato da un finestrone a lunetta, con... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di San Cristoforo sorge isolata, lungo la via Romea Francigena, che dalla Val Ceno va verso la Val, Magra, con orientamento Nord-Sud. La facciata a capanna è rinserrata agli angoli da lesene, in conci di pietra a vista, che sorreggono una cornice, coronata dal frontone triangolare in leggero aggetto. Al centro si apre l'unico portale, rettangolare con stipiti e architrave in pietra, coronato da una voltina in mattoni a vista. Il portale è sormontato da un finestrone a lunetta, con cornice modanata in pietra. I fronti laterali sono scanditi da lesene in tre campate. Il fronte destro è forato da tre finestrelle rettangolari. Al fronte sinistro, a filo con la facciata, si addossa il campanile. A pianta quadrata, in pietra a vista, su tre ordini, scanditi da cornici marcapiano, con i fronti decorati con specchi rettangolari, ad angoli smussati, termina con una cella, con lesene d'angolo, forata sui quattro lati da monofore a tutto sesto, coperta co tetto a quattro falde, con manto in lastre di pietra.

Pianta

Schema planimetrico basilicale, a navata unica, a due campate, scandite da pilastri murali, al di sopra dei quali corre una cornice modanata , interrotta nelle campate, continua nel presbiterio. Tra i pilastri corono archi a tutto sesto. La navata è coperta da un solaio piano con travi a vista. Il presbiterio, sopraelevato di due gradini in marmo, sul piano della chiesa, si apre sulla navata con un arco a sesto ribassato, su pilastri murali. A pianta rettangolare, a unica campata, è voltato a botte, con la volta forata dalle unghie della lunette e del finestrone del claristerio. Le pareti laterali sono scandite in due campate da lesene, tra le quali corrono bassi archi a tutto sesto. La parete della controfacciata, nella parte bassa presenta due archi a tutto sesto, in quella alta, una nicchia a tutto sesto.

Coperture

Tetto a due falde sulla navata e presbiterio. Manto di copertura in lastre di pietra.

Pavimenti e pavimentazioni

In lastre di pietra.

Elementi decorativi

Nessun elemento decorativo di pregio.

Impianto strutturale

Strutture verticali in muratura portante.

XIII - XIII (origine intero bene)

Un documento risalente al 25 settembre 1221 conservato conservato nell'Archivio Capitolare di Sant'Antonino di Piacenza e pubblicato per la prima volta nel 1932 da Nasalli Rocca nel suo studio sulla Pieve di San Giorgio nell' Indicatore Ecclesiastico Piacentino, attesta che nel XIII secolo esistevano già sia la chiesa di San Pietro che quella di San Cristoforo. Durante gli scavi del 1997-98, diretti dalla Dott.ssa Manuela Catarsi Dall'Aglio, è stata recuperata l'abside e una porzione di muro della chiesa originaria che era orientata est-ovest come l'attuale, anche se lievemente disassata.

XVIII - XVIII (rifacimenti intero bene)

Nel corso dei secoli l'edificio venne riedificato più volte. Oggi si presenta nel suo aspetto settecentesco, anche se tetto e facciata sono posteriori.

Mappa

Cimiteri a PARMA

Strada Val Sporzana (Pr)

Via Del Cimitero Traversetolo (Pr)

Strada Lazzaretto 1 (Pr)

Onoranze funebri a PARMA

Strada Per Cangelasio 1 Salsomaggiore Terme

Via Galaverna D. Collecchio

Via Berenini 165 Fidenza