Chiese in Provincia di Parma - città di : Oratorio della Beata Vergine della Neve

Oratorio della Beata Vergine della Neve

PARMA
Santa Giustina Val Lecca, Bardi (PR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Piacenza - Bobbio
Tipologia: chiesa
La chiesa di Santa Maria della Neve sorge in località Frassineto, isolata, all'interno del centro abitato, con orientamento Est-Ovest, preceduta da un sagrato poco profondo, pavimentato in pietra. La semplice facciata è a capanna, mono cuspidata, rinserrata agli angoli da lesene tuscaniche a fascio, al di sopra delle quali corre una cornice in aggetto. Al centro, nella parte bassa sia apre l'unico portale rettangolare centinato, con stipiti e arco in pietra. Ai lati si aprono due finestre... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di Santa Maria della Neve sorge in località Frassineto, isolata, all'interno del centro abitato, con orientamento Est-Ovest, preceduta da un sagrato poco profondo, pavimentato in pietra. La semplice facciata è a capanna, mono cuspidata, rinserrata agli angoli da lesene tuscaniche a fascio, al di sopra delle quali corre una cornice in aggetto. Al centro, nella parte bassa sia apre l'unico portale rettangolare centinato, con stipiti e arco in pietra. Ai lati si aprono due finestre rettangolari. Nella parte alta, al centro del timpano si apre un finestrone a lunetta. Un edicola campanaria, con due aperture rettangolari che alloggiano le campane, si eleva al centro, sul colmo del tetto, leggermente arretrata rispetto alla facciata.

Pianta

Schema planimetrico ad aula, ad unica navata, con abside semicircolare. La navata è voltata a botte, l'abside a emicupola. L'abside è rialzata di un gradino in marmo rosso di Verona, sul piano della chiesa e si apre sulla navata con un arco a tutto sesto su lesene doriche. Al di sotto dell'imposta della volta corre una cornice in aggetto.

Coperture

Tetto a due falde sulla navata centrale. Manto di copertura in coppi di cotto.

Pavimenti e pavimentazioni

Mattonelle in cotto lungo la navata, in marmo nell'abside.

Elementi decorativi

La volta della navata e dell'abside è dipinta a simboli religiosi.

Impianto strutturale

Strutture verticali in muratura portante.

XIX - XIX (costruzione intero bene)

Sull'architrave dell'edificio compare la data di costruzione indicata nel 1865. Nell'archivio parrocchiale di Santa Giustina non è indicata la data di costruzione, ma quella di riapertura. Internamente sono conservate la statua di San Rocco antecedente al 1885 e la statua della madonna della Neve anteriore al 1872.

Mappa

Cimiteri a PARMA

Strada Lazzaretto 1 (Pr)

Via Del Cimitero Traversetolo (Pr)

Strada Berettine Fontanellato (Pr)

Onoranze funebri a PARMA

Via Alla Pace 34 Medesano

Via Giacomo Matteotti, 30 43052 Colorno