Chiese in Provincia di Parma - città di : Oratorio di San Rocco

Oratorio di San Rocco

PARMA
Metti, Bore (PR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Piacenza - Bobbio
Tipologia: chiesa
La Chiesa di San Rocco sorge isolata in località Metti di Bore, con orientamento Est-Ovest, preceduta da un sagrato lastricato in ciottoli di fiume. La facciata, in pietra a vista è a capanna, a vento, con i rampanti della cuspide centrale che ai lati si interrompono con andamento orizzontale. Al centro si apre un portale rettangolare e un piccolo rosone circolare. Nei fronti laterali una sola finestra rettangolare per lato. Al fronte sinistro si addossa, in corrispondenza del presbiterio, la... Leggi tutto

Dettagli

La Chiesa di San Rocco sorge isolata in località Metti di Bore, con orientamento Est-Ovest, preceduta da un sagrato lastricato in ciottoli di fiume. La facciata, in pietra a vista è a capanna, a vento, con i rampanti della cuspide centrale che ai lati si interrompono con andamento orizzontale. Al centro si apre un portale rettangolare e un piccolo rosone circolare. Nei fronti laterali una sola finestra rettangolare per lato. Al fronte sinistro si addossa, in corrispondenza del presbiterio, la torre campanaria. In pietra a vista, a pianta quadrata, senza soluzione di continuità, termina con una cella aperta su due lati da monofore a tutto sesto. La cella è coperta da tetto a falde con lose di pietra.

Pianta

Schema planimetrico basilicale, ad unica navata con abside semicircolare. La navata è scandita in due campate da pilastri murali, dipinti a guisa di lesene binate, al di sopra dei quali corre una trabeazione spezzata in aggetto. la navata è coperta da volta a botte, con la volta forata, in corrispondenza della seconda campata, dalle unghie dei finestroni del claristerio. In corrispondenza della seconda campata si aprono due nicchie a sesto ribassato. Il presbiterio, rialzato di due gradini, in pietra, sul piano della chiesa, è a pianta rettangolare, voltato a botte. L'abside semicircolare è coperta da volta a catino.

Coperture

Tetto a due falde con manto in coppi.

Pavimenti e pavimentazioni

Mattonelle di gres gialle.

Elementi decorativi

Le volte sono dipinte a motivi floreali e soggetto religioso.

Impianto strutturale

Strutture verticali in muratura di pietra portante.

XVI - XVI (origine intero bene)

Mons. Villa ricorda come nella visita Pisani del 1774 si affermi che l'erezione dell'oratorio sia avvenuta ai tempi della contagione. Probabilmente il riferimento è alla peste del 1524 perché l'oratorio è già ricordato nella visita Castelli del 1579. Nel 1739 si accenna all'esistenza di una Confraternita di San Rocco che però non viene più ricordata in altre visite pastorali.

Mappa

Cimiteri a PARMA

Strada Lazzaretto 1 (Pr)

Via San Francesco Mezzani (Pr)

Strada Comunale Del Cimitero Zibello (Pr)

Onoranze funebri a PARMA

Via Gruppini 3/5 Sorbolo

Via D'azeglio 59/A Parma

Piazza Meli Lupi 3 Soragna